Caselle Torinese, 23.10.2017

 

Alla Cortese Attenzione Sindaco Luca Baracco e relativa Giunta

 

 

PROPOSTA DI EMENDAMENTO

DELIBERA DI CONSIGLIO

86-2017

 

 

I sottoscritti consiglieri comunali  Enrica Ivaldi e Roberto Giampietro, presa visione della proposta di delibera 86- 2017 denominata “Regolamento per l'accesso, l'uso e la gestione dell’ area di sgambamento cani”

 

propongono 3 emendamenti all’ articolo 4 e 1 emendamento all’ articolo 6

 

ART 4

 

Punto 1: Ai proprietari/detentori dei cani è fatto obbligo avere con sé un documento attestante l'iscrizione dell'animale all'anagrafe canina ed esibirlo a richiesta dell'Autorità competente.

 

Punto 5: Per motivi di sicurezza, l'accesso all'area in parola è riservato esclusivamente ai possessori/accompagnatori e ai loro cani. L'accesso contemporaneo all'area è consentito a un massimo di n. cinque cani.

 

Punto 6: Se l'area è già occupata da altri utenti, tutti i cani vanno tenuti al guinzaglio o con la museruola indossata, vigilati e custoditi dai loro possessori/accompagnatori.

 

ART 6

 

Punto 1: L'area attrezzata è aperta tutti i giorni, (H. 24).

 

Le motivazioni agli emendamenti sono le seguenti:

 

ART 4

 

Punto 1: (CANCELLAZIONE) ogni cane è in possesso di microchip. Non essendo regolamentata da un articolo di legge, il documento non è obbligatorio.

 

Punto 5: (MODIFICA) riservare l’ingresso a 5 cani per volta e, nel caso vi siano altri cani in attesa di entrata, limitare a 20 minuti la permanenza all’interno dell’ area.

 

Punto 6: (MODIFICA) esclusivamente in caso di entrata nell’area sgambamento

 

 

ART 6

 

Punto 1(MODIFICA) L’ orario per l’ utilizzo dell’ area sgambamento è limitata esclusivamente dalle ore 07,00 alle 24,00 per tutelare la quiete pubblica

 

 

Cordiali saluti

                                                                                                I Consiglieri M5S Caselle Torinese